Le piscine a skimmer prendono il nome dalle aperture (skimmer) situate lungo il bordo superiore della vasca che servono ad aspirare e raccogliere l’acqua per essere filtrata.

Nella piscina a skimmer è importante mantenere il livello delll’acqua a circa 10/15 cm al di sotto del bordo in modo da garantire un’efficace circolazione dell’acqua e la sua manutenzione.

La piscina a skimmer, rispetto ad una piscina a sfioro, ha dei costi più contenuti sia di costruzione che di manutenzione e può essere dotata anche di optional come trampolini, fari luminosi, nuoto controcorrente e idromassaggio.

Piscine a Skimmer: Domande e Risposte

Che cos’è la piscina a Skimmer?

La piscina a Skimmer è tra le piscine la più diffusa, per il suo ottimo rapporto qualità/prezzo. La caratteristica principale della piscina a skimmer è la presenza di bocche di aspirazione dell’acqua posizionate sul bordo superiore della vasca.

Perchè scegliere la piscina a Skimmer?

La realizzazione di una piscina a Skimmer è consigliata sia per la sua semplicità d’installazione dal punto di vista costruttivo, sia per lo spazio occupato, decisamente meno ingombrante rispetto ad una piscina a Bordo Sfioro. La piscina a Skimmer è per questi motivi più economica.

Quali interventi di manutenzione richiede la piscina a Skimmer?

Nella piscina a Skimmer occorre controllare il livello dell’acqua, e mantenerlo ad un livello corretto rispetto allo skimmer. Per una corretta manutenzione della piscina a Skimmer, è fondamentale pulire il cestello degli skimmers da eventuali foglie e sporcizie che potrebbero ostruirlo. La piscina a Skimmer, inoltre, richiede una pulizia periodica del fondo e del rivestimento della vasca per rimuovere le impurità che non sono state eliminate dagli skimmers o dalle prese di fondo.


Richiedi un preventivo gratuito per la tua nuova piscina

BACK